This article was translated by John R. Bopp

Paolo Virtuani in the Italian daily Il Corriere della Sera has just written that on Sardinia, the oldest DNA in Europe can be found, and it’s very similar to that of the Basques.

The current Sardinians have a genetic heritage that in large part comes from the first Neolithic farmers, but with important contributions from the pre-Neolithic hunter-gatherers.  That is, they have a very direct genetic connection with the people who lived on the continent 10,000 years ago.

As we’ve explained in other articles, the population with the most similar genetic makeup to the Basques is the Sardinians.  They’re another people with genetic roots that go deep into the history of Europe, as we talked about six years ago in an article that has become one of our most widely read, with over 100,000 hits.

We’ve also spoken about the genetic and cultural relationships between the Sardinians and the Basques before, even reaching the point of a competition between Sardinian cantadori and bertsolariak.

Il Corriere della Sera – 18/9/2018 – Italia

In Sardegna il Dna più antico d’Europa, somiglianze con i baschi

Per trovare tracce del Dna più antico d’Europa occorre recarsi in Sardegna, in particolare nelle aree interne dell’Ogliastra e della Barbagia. Qui gli abitanti conservano ancora la maggiore percentuale continentale del patrimonio genetico delle popolazioni neolitica di contadini dal Medio oriente e pre-neolitica di cacciatori-raccoglitori che vivevano in Europa fa prima dell’arrivo 7-10 mila anni fa delle genti provenienti dalle steppe euro-asiatiche che si diffusero a partire dall’età del bronzo.

(Follow) (Automatic translation)

Il Corriere della Sera – 14/2/2017 – Italia

Il Dna dei sardi è il più simile a quello degli europei preistorici

In Sardegna il Dna più antico d’Europa, somiglianze con i baschi
In Sardegna il Dna più antico d’Europa, somiglianze con i baschi

El patrimonio genetico degli abitanti della Sardegna sono ancora presenti tracce delle popolazioni che erano arrivate dal Vicino Oriente e dall’Europa occidentale e che vivevano sull’isola prima di 12 mila anni fa

(Follow) (Automatic translation)


Fotografía superior: Il gruppo musicale Cuncordu e Tenore de Orosei

anuncio-productos-basque-728x85-2