Un reportaje sobre los 10 lugares o sitios que no debe perderse un italiano que visita el Reino de España, pone a la parte peninsular de  Euskalherria como el destino número 1. El cuadrilatero Bilbao-Donostia-Iruña/Pamplona- Gasteiz/Vitoria, es la recomendación para una larga visita que permita conocer todos los secretos, incluidos los gastronómicos, de esta parte de la tierra vasca. Por último nos hace una recomendación para reencontrarse con la naturaleza: la Selva de Irati. ¡¡¡No sabe nada la perodista!!!

Por cierto, no se pierdan las fotos que aompañan el reprotaje en la seccion multimedia del periódico italiano.

La Repubblica – 18/2/2011 – Italia

Spagna, le 10 cose che dovreste sapere

Selva de Irati

Il Paese estero più amato dagli italiani. Secondo i dati ISTAT pubblicati alla vigilia del Bit di Milano, nel 2010, per la prima volta, la Spagna ha superato la Francia nella lista delle mete estera preferite dai nostri connazionali: la scelgono il 15,1 per cento (contro il 14,1 per cento francese), sia per vacanze lunghe sia per visite lampo. Mettiamo quindi un giorno in Spagna. Mettiamo che ci troviamo in una città conosciuta, una delle dieci città più gettonate dal turismo internazionale e italiano, visto che anche secondo i dati dell’Istituto per il Turismo spagnolo siamo già i più numerosi, davanti a inglesi, francesi e tedeschi. E mettiamo che vogliamo trovare qualcosa di originale da fare, un posto imperdibile che la cugina o lo zio o l’amico dell’amico ancora non hanno fotografato prima di noi. (sigue)

Traducción automática de Google

anuncio-productos-basque-728x85-2